Lingue d’innamorato

Rosalba Fucciolo

lingue d’ innamorato, dette anche lingue di pappagallo che hanno una caratteristica che solo un innamorato nei confronti della sua amata può avere, un gusto dolce sulla punta (della lingua) mentre si nasconde la parte amara sul retro della stessa. Ricetta di facile esecuzione che si abbina a un tè verde, ottimo in questi pomeriggi invernali.


ingredienti:
500 gr di nocciole tritate a granella sottile
250 gr di albume di uovo
500 gr di zucchero semolato
Preparazione:
Montare a neve gli albumi e aggiungere lo zucchero poco alla volta continuando a montare fino ad ottenere una meringa molto soda. Spegnere lo sbattitore elettrico e incorporare la granella di nocciole (tritate in frullatore) con una spatola delicatamente. Mettere in una sac à poche il composto e formare delle lingue su una placca rivestita di carta forno. Cuocere in forno a 160° per 10/15 minuti o comunque fino a che sono appena dorate. Far raffreddare e intingerle nel cioccolato solo da un lato, spolverare di granella di zucchero colorato di rosso e decorare con un cuoricino

Lascia un commento

Name*
Email*
Url
Your message*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>